U N     A N N I V E R S A R I O   P A R T I C O L A R E      

Il consueto incontro coi bambini del laboratorio NpL, si è tenuto venerdì 3 gennaio 2014 anzicchè giovedì 2, per dare risalto alla giornata che rappresenta l'anniversario della fondazione del Gruppo; pertanto alle 18,00 ha avuto luogo l'incontro coi bambini, alle 19,30 l'incontro con soci e simpatizzanti per celebrare un evento particolarissimo, quello appunto del 40°. L'importanza del traguardo di un periodo così lungo non si può racchiudere in poche righe, ci proponiamo di farlo, sia pure sinteticamente, in altra occasione. Per ora godiamoci questo momento, pensando quanto sia ragguardevole e soprattutto vissuto in ottima compagnia, quella di bambini che tra 40 anni potrebbero guardarsi indietro scoprendo di aver incrociato la propria vita con quella di un'Associazione di Volontariato che ha caratterizzato, per tanti versi, sicuramente la vita della nostra comunità con lo sguardo tentacolare rivolto anche alle altre. Nessuno, ad oggi, è in grado di prevederne la cessazione delle attività; se dovesse essere a breve, qualcuno potrebbe rallegrarsi per aver avuto l'occasione di dare la stura alla propria stupidità, qualche altro potrebbe compiacersi con se stesso per aver contribuito a reggere le sorti di una crescita culturale lenta, faticosa, ancorata a mille zavorre; qualche altro ancora potrebbe rammaricarsi di aver perso un treno carico di tante speranze e di non essersi mai deciso a salirvi o a partire da una nuova stazione. Il futuro è nelle mani degli uomini ma soprattutto del Creatore, per chi crede e per chi non crede. Personalmente, per esserne stato il fondatore, sono riconoscente a Dio che mi ha dato la vita per vivere questo traguardo, alle persone che vi hanno creduto, lavorato e contribuito tutto il mio rispetto e la mia stima, inclusa quella di quanti si sono avvantaggiati, sia pure inconsapevolmente, della presenza dell'Associazione; a quanti ne sono rimasti volutamente all'esterno auguro di ravvedersi e di cogliere le ulteriori occasioni, con o senza il Gruppo, ben convinto/i che non si vive per se stessi, non avrebbe senso la vita. Per ora, mi limito a dire che "domani, è un altro giorno!".

 

Cordialmente.

 

Aldo Galeano

 

vedi foto in fotogallery del 3 Gennaio 2013

Gruppo Anonimo '74 - Monteiasi

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now